IL MIO RISCATTO

Progetto Riscatto lancia un nuovo Bracciale e una nuova sfida. Bracciale Riscatto, l’ultimo nato all’interno del laboratorio della Casa Circondariale di Verona, non vuole essere solo un bel accessorio da indossare, ma un vero e proprio simbolo di riscatto.

Come spiega Mario Gastaldin: “Il bracciale viene realizzato a mano dalle persone detenute, che attraverso il lavoro riconquistano dignità e utilità sociale. Questo è il loro Riscatto, ma credo che ognuno di noi abbia un suo riscatto personale da raccontare, una piccola rivincita sulle difficoltà della vita, la forza di reagire a una delusione amorosa, a una brutta malattia, a un insuccesso nello studio o nel lavoro”.

Il Bracciale Riscatto non va quindi solo indossato al polso, ma va raccontato. L’invito di Mario e dei suoi collaboratori è infatti quello di condividere sui social networks un’immagine o un video in cui ciascuno racconta in breve il proprio Riscatto.

Ad iniziare è proprio lui, Mario Gastaldin, che dichiara: «Il mio Riscatto è quello dei miei collaboratori, perché solo aiutando loro a riconquistare dignità sociale, mi sento davvero utile, come se le mie azioni fossero tante piccole gocce di positività nel grande oceano della nostra società. Come diceva John Fitzgerald Kennedy: “Non chiederti cosa può fare il tuo paese per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese”.»

I bracciali vengono realizzati a mano nel laboratorio all’interno della Casa Circondariale di Verona, dove le persone detenute apprendono con la pratica e tanto impegno le tecniche della tradizione artigiana. Disponibili in diversi colori, i bracciali sono in vera pelle conciata al vegetale, vengono realizzati su misura e con una chiusura a gemello e regolabile; possono essere personalizzati con l’incisione delle proprie iniziali.

Indossare un bracciale Riscatto significa quindi portare al polso il simbolo della riqualificazione sociale e dell’artigianalità italiana che ci contraddistingue in tutto il mondo. Ma è anche qualcosa di più: il simbolo di quella seconda possibilità, dell’opportunità di riscatto, a cui tutti abbiamo diritto.